Programma

33esima conferenza annuale della rete europea Social Firms Europe C.E.F.E.C.

“INNOVAZIONE E IMPRESA SOCIALE, TRA MERCATO E BISOGNI INDIVIDUALI”

18
Giugno

POMERIGGIO

Direzione Dipartimento di Salute Mentale Via E. Weiss, 5 (Mappa)

15:00 – 18:30
Executive Committee Meeting (solo per membri dell’Executive Committe)
17:00 – 18:30

VISITA DI STUDIO

Visite nel parco culturale di San Giovanni (Dettaglio)

Scarica il programma .pdf
partecipa alla conferenza
come arrivare alla location? scarica la mappa

19
Giugno

MATTINO

Teatro Franca e Franco Basaglia nel Parco Culturale di San Giovanni (Mappa)

09:00 – 09:30

REGISTRAZIONE

09:30 – 13:00

INTRODUCONO

Petru-Vasile Gafiuc: General Secretary, SFE CEFEC – Benvenuto a tutti i delegati di S SFE CEFEC
Felicitas Kresimon: Presidente Social Firms Europe CEFEC e Duemilauno Agenzia Sociale
Eleonora Vanni: Presidente Nazionale Legacoopsociali
Roberto Mezzina: Direttore Dipartimento Salute Mentale ASUITS

INTERVENTI

Lorenzo Torresini: Psichiatria Democratica Europea – San Giovanni 1972, la nascita
Margherita Sartorio: Instituto iXè – Il percepito dell’opinione pubblica sulla cooperazione sociale
Antonina di Berardino: EURICSE Area ricerca – Bilancio sociale, strumento di analisi e innovazione

Federica Visentin e Manuela Daniel: Legacoop FVG – Progetto Cooperattivamente – Introdurre strumenti di cooperazione e di economia sociale nei sistemi educativi

COFFEE BREAK

Gerhard Suder: Executive Director Lebenshilfe Soltau e.V. – The long way to participate in working life
Asta Jaseliūnienė: Director VšĮ Žmogiškųjų išteklių stebėsenos ir plėtros biuras – Social enterprises in Lithuania: Challenges and Opportunities
Richard Mehmet: Managing Director Community Wood Recycling – Community Wood Recycling: protecting the planet and changing lives – a model to follow?
Umberto Carrescia Città Azzurra, Circle, Pablo Cangiano Duemilauno Agenzia Sociale, Maurizio Marrone Circle: Impresa sociale, oltre i confini dell’Europa

TAVOLA ROTONDA

Impresa sociale in Europa, sfide e opportunità

Greece: Athina Fragkouli Pan Hellenic Federation of Social Cooperatives and Society of Social Psychiatry & Mental Health
Sweden: Leif G. Wastfeld Rysseviken, Ulla Landenmark, Construktiva konsult/Globulen NGO
Finland: Jukka Lindberg, Development Manager, Vates Foundation
Germany: Christiane Haerlin, BAG Inklusionsfirmen
Italy: Fabrizio Valencic, Cooperativa Sociale Arcobaleno

Moderatore: Petru-Vasile Gafiuc, General Secretary, SFE CEFEC

PRANZO

POMERIGGIO

Direzione DSM parco culturale di San Giovanni

14:00 – 17:00

WORKSHOPS

  1. PEER to PEER: Il ruolo dei peer support workers nell’impresa sociale. Con la partecipazione di: Gruppo di supporto tra pari Duemilauno Agenzia Sociale; Elena Bortolotti e Luigi Gui Università degli Studi di Trieste – Dipartimento Studi Umanistici
  2. COOPERATIVE SOCIALI DI INTEGRAZIONE LAVORATIVA: Istruzioni per l’uso e stato dell’arte in Italia.
    Coordinano: Alberto Alberani vicepresidente Legacoopsociali, Michela Vogrig presidente COSM e vicepresidente Legacoopsociali FVG e Luisa Russo Cooperativa sociale Lavoratori Uniti Franco Basaglia. Partecipano inoltre Giancarlo Carena presidente Cooperativa Sociale Agricola e Alessandro Darvini Cooperativa Duemilauno Agenzia Sociale
  3. PER LA SALUTE E L’INCLUSIONE, B+AEsperienze di integrazione di rete tra le imprese sociali, oltre il sistema degli appalti, modelli a confronto
    Coordinano:  Stefania Grimaldi Cooperativa sociale La Collina e Sergio Serra Cooperativa Duemilauno Agenzia Sociale. Intervengono Eleonora Vanni presidente nazionale Legacoopsociali, Gianluigi Bettoli presidente Legacoopsociali FVG,  Dario Parisini presidente Consorzio Interland, Pablo Cangiano direttore Cooperativa Duemilauno Agenzia Sociale
  4. Progetto SEPAL: Supporting Employment Platform through Apprenticeship Learning
    Coordinano: Petru-Vasile Gafiuc e Marian Dascalu SFE – CEFEC
  5. Progetto SMILES: Integration of vulnerable groups and Migrants: The work on Life Experience Skills
    Coordinano: Eija Makkonen e Vassiliki Tsekoura

17:30 – 19:00

VISITE DI STUDIO

  1. Visite nel parco culturale di San Giovanni (Dettaglio)
  2. Impresa sociale nel territorio di Trieste: Trieste La Bora, Consorzio Ausonia (Dettaglio)

SERA

Molo Venezia, 1 (Mappa)

22:00 – 23:00

SOCIALPARTY

Socialparty al Marina San Giusto con Buffet e premiazione dei progetti di eccellenza e start up di impresa sociale con il benvenuto della Grande Orchestra del “Club Zyp” e con il concerto sociale di “Maxmaber Orkestar”

Scarica il programma .pdf
partecipa alla conferenza
come arrivare alla location? scarica la mappa

20
Giugno

MATTINO

Auditorium Museo Revoltella (Mappa)

09:00 – 12:00

INTRODUCONO

Carlo Grilli, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Trieste
Riccardo Riccardi, Vicepresidente Regione FVG e assessore alla Sanità Regione Friuli Venezia Giulia
Vicepresidente Legacoop Regionale

INTERVENTI

Giovanni Carrosio: Università di Trieste Dipartimento Scienze Politiche – Imprese sociali e sviluppo delle aree interne
Ludger Kolhoff: Università Ostfalia – Germany – Start up nel campo sociale – sfide e requisiti
Diego Lo Presti: Società Mutuo Soccorso Cesare Pozzo – Innovazione sociale nelle politiche di welfare aziendale e comunitario: cura della salute, prevenzione ed assistenza socio sanitaria con strumenti mutualistici inclusivi e di impatto sociale
Alberto Dreassi: Università degli Studi di Trieste – Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Matematiche e Statistiche – Cooperazione, impresa sociale e finanza possono convivere?
Rossella Apollonio, Marianelda Miniussi, Mariella Naperotti: Comune di Trieste SIIL – Elementi di innovazione nel servizio di integrazione ed inserimento lavorativo
Giuliana Salvador e Gabriella Sousa: Comune di Trieste, progetto Trieste La Bora – Un’esperienza di integrazione ed produzione lavorativa tra pubblico e privato

TAVOLA ROTONDA

Restituzioni dei lavori dei Workshop del 19
a cura dei chairmen dei workshop con il coordinamento di Umberto Carrescia e Maurizio Marrone

INTERVENTI IN SALA

CONCLUSIONI

A cura della Direzione della rete Social Firms Europe CEFEC e dell’organizzazione del convegno

12:00 – 14:00

Assemblea Soci Social Firms Europe CEFEC

* L’agenda è in fase di costruzione: ordine cronologico degli interventi e nominativi potranno modificarsi
** Nelle sessioni plenarie è PREVISTO UN SERVIZIO DI INTERPRETARIATO inglese – italiano

Scarica il programma .pdf
partecipa alla conferenza
come arrivare alla location? scarica la mappa

La manifestazione, organizzata in tre giornate, tra interventi frontali, workshop, confronti e scambi, eventi sociali e premiazione, vuole essere un’opportunità di networking e discussione tra le diverse realtà di impresa sociale italiane e internazionali, in un contesto paritario, assieme ad esponenti delle politiche sociali locali ed italiane (Responsabili di Dipartimenti e Servizi Sanitari Territoriali, Dirigenti e Assessori dei Servizi Sociali dei Comuni e degli Ambiti Sociosanitari, Esponenti dell’organizzazione sanitaria regionale e altri) e ad accademici e ricercatori italiani e internazionali. Tale confronto e scambio interdisciplinare e transnazionale, potrà essere l’occasione per raccogliere spunti e presupposti per creare le basi e prospettive politiche per l’attualizzazione e il rafforzamento qualitativo e quantitativo dell’economia sociale, con particolare attenzione alle realtà dei paesi nell’Est Europa, grazie anche al carattere innovativo delle proposte progettuali che la conferenza riuscirà a produrre attraverso i workshop tematici.

Collaboratori e sostenitori – 33rd Social Firms Europe 2019