Privacy

INFORMATIVA PRIVACY

ai sensi degli articoli 13 e14 del Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR)

1. NATURA DEI DATI TRATTATI

Il regolamento Europeo 2016/679 (di seguito GDPR) stabilisce norme relative alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché norme relative alla libera circolazione di tali dati volte a proteggere i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche, in particolare il diritto alla protezione dei dati personali. I “dati personali” oggetto della presente informativa sono quelli da Lei forniti nella scheda di iscrizione alla conferenza internazionale di CEFEC a Trieste, quali ad esempio nome, cognome, luogo e data di nascita, nazionalità, titolo di studio, professione, organizzazione di appartenenza.

2. FINALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

I dati personali forniti dagli iscritti alla conferenza sono utilizzati al solo fine di eseguire la registrazione dei partecipanti, e sono comunicati a terzi a soli fini istituzionali. I dati raccolti, previa sottoscrizione di apposito consenso, vengono utilizzati, nel rispetto delle norme del GDPR, per le seguenti finalità:
1. consentire la partecipazione alla conferenza;
2. informare di iniziative analoghe i partecipanti alla conferenza.

3. MODALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

Il trattamento dei dati raccolti viene realizzato tramite procedure manuali, informatiche e telematiche con logiche strettamente correlate alle finalità descritte e comunque sempre in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza degli stessi.

4. OBBLIGO DI CONFERIMENTO DEI DATI

il conferimento dei dati personali richiesti nel modulo di iscrizione è strettamente necessario ai fini della registrazione del partecipante e del rilascio dell’attestato di partecipazione (se previsto). Il rifiuto a fornirli, in tutto o in parte, comporterà l’impossibilità di partecipazione alla conferenza.

5. DIRITTI DEGLI INTERESSATI

L’interessato ha tutti i diritti previsti dagli articoli del RE 2016/679 sotto indicati:
Art. 15-Diritto di accesso L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento. Art. 16 – Diritto di rettifica L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa. 3 Art. 17 – Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio) L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali. Art. 18 – Diritto di limitazione del trattamento L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi: a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali; b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo; c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato. Art. 20 – Diritto alla portabilità dei dati L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti. Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile. Art. 21 – Diritto di opposizione L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. Art. 22 – Diritto di non essere sottoposto a processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione L’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.

6. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il titolare del trattamento è Duemilauno Agenzia sociale, il responsabile della protezione dei dati personali è Pablo CANGIANO, rdp@2001agsoc.it.

7. CONSENSO AL TRATTAMENTO

Il partecipante alla conferenza, selezionando l’apposita casella in calce al modulo di iscrizione on line, manifesta espressamente il suo libero e pieno consenso al trattamento dei dati forniti secondo le finalità indicate nell’informativa