Sento che lei arriva dritto al mio cuore e leggendo anche un semplice post riesco a riconnettermi con me stessa ed essere più serena. Segui le discussioni, suggerisci notizie e articoli. Anche questa situazione come tutto si è verificata per farti focalizzare l'attenzione su qualcosa di te. Aveva una funzione vitale, perché l’intero edificio era allineato con essa. Gesù stesso sostituisce al proprio io l’egli, il «Figlio dell’uomo»: si aliena da sé stesso, non si coinvolge nel quesito. LE PREGHIERE PER I MORTI - Confutazione della dott... IL BATTESIMO SECONDO LA BIBBIA - DOMANDE E RISPOST... LA TEORIA DEL GERME DI NEWMAN È UNA MENZOGNA, LA TRADIZIONE - La dottrina dei teologi papisti. E io a te dico: tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa e le potenze degli inferi non prevarranno su di essa. 18 E io ti dico: Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia chiesa e le porte degli inferi non prevarranno contro di essa. Risposero: «Alcuni dicono Giovanni il Battista, altri Elia, altri Geremia o qualcuno dei profeti». beccoempleo and Juan Miguel faved this Ravikiran Kakarla 10y "This photograph is a WINNER!" H�b```"�C �� I teologi cattolici vedono il conferimento a Pietro dell’autorità di Capo Supremo della Chiesa in questi versi di Giov. Tu sei Pietro, su questa Pietra costruirò la mia Chiesa, sembra sia stato detto. 0000001784 00000 n Ad esempio, le pietre di fondamenta del tempio erano lunghe 3,5 metri per 4,5 metri. Per la gente, il Figlio dell’uomo non è un vivente in carne ed ossa: la folla non è toccata, non ha una relazione personale che la leghi a lui. A Maria sono rivolte preghiere e cant... Un prete cattolico, leggendo la Bibbia, scopre le discrepanze e le contraddizioni fra l'insegnamento di Gesù e le dottrine del V... Pasqua è un giorno onorato da quasi tutto il ‘Cristianesimo’ contemporaneo; ed è usato per celebrare la resurrezione di Gesù Cristo. Era posta all’angolo di incontro di due muri e li manteneva legati. Rispose Simon Pietro: «Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente». Dall’anonimia ai nomi propri, dal «si» impersonale alla relazione personale. Apprezzo profondamente la sua dolcezza, e il suo modo garbato di arrivare dritto al cuore delle persone... i miei più sinceri ringraziamenti per il suo lavoro. Gesù non poteva, in quel dialogo a due, dare ad intendere il passaggio delle sue parole, riferite solo a Pietro, a degli immaginari successori, che con la confessione, il fervore e la personalità di Pietro apostolo, Pietro, inoltre, non fu designato come Capo dell’edificio di Cristo sulla terra e questo lo si vede bene dagli scritti nuovo-testamentari. Chi cercherà di salvare la propria vita, la perderà; ma chi la perderà, la manterrà viva, Perché, ecco, il regno di Dio è in mezzo a voi, E mentre essi andavano, furono purificati, Siamo servi inutili. Il nome aramaico “Cefa” significa: “grossa pietra”, “grosso masso roccioso”, appunto quello che erano le grosse pietre da fondamenta del tempio. Così Pietro diviene una “pietra” già pronta che sarà vivificata a Pentecoste. E poi l'accento veneto e la sua simpatia sono la ciliegina sulla torta, Grazie .. ancora una volta GRAZIE .. Sei brava , ma veramente brava a spiegare i vari concetti in modo comprensibile a tutti . Gesù arriva in un luogo geografico imprecisato ma molto preciso: nei dintorni di Cesarea di Filippo. Nui Loa SRL P.Iva 04364540262, Tu sei Pietro, su questa Pietra costruirò la mia Chiesa. « Tu sei Pietro, e su questa pietra edificherò la mia Chiesa . Questo è il punto in cui la narrazione evangelica colloca il primo riconoscimento del Cristo nella persona di Gesù. Pietro conosce la risposta: «Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente». (Giovanni 3:13) ... Lista delle Eresie e delle invenzioni umane adottate e perpetrate dalla Chiesa Cattolica Romana nel corso di 1600 anniCompilata dal Re... Questo sito utilizza cookie tecnici propri e dei cookie di profilazione di terze parti. (Analisi del dogma per chi ama la Verità), Lista delle Eresie e delle invenzioni umane adottate e perpetrate dalla Chiesa Cattolica Romana nel corso di 1600 anni, Affrancamento dalla schiavitù del peccato. 19 A te darò le chiavi del regno dei cieli, e tutto ciò che legherai sulla terra sarà legato nei cieli, e tutto ciò che scioglierai sulla terra sarà sciolto nei cieli». Ora Gesù chiede di compiere un altro passo, rispondendo alla domanda: chi sono io per voi? 0000002004 00000 n 0000002231 00000 n Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto. e grazie perchè sei sempre così disponibile, Seguo Giovanna Garbuio da tempo, anche se in silenzio. Tu sei Pietro e attraverso te fonderò le basi della mia Chiesa. Laureato in Filosofia e laureando in Scienze Religiose. In sintesi, Cristo Gesù disse: “ Tu Simone, sei pietra (Cefa) e su questa pietra (Cefa), quale tu sei diventato, avendo tu confessato il Figlio dell’uomo come il Figlio del Dio Vivente, edificherò la mia Chiesa ”. I miei auguri gioiosi, Sei sempre fantastica, una guida da sempre. In effetti, ogni relazione personale ha bisogno di oggettivarsi, di istituzionalizzarsi, per vincere l’instabilità e l’aleatorietà del soggettivo, del personale: i due amanti devono sposarsi, affinché il loro amore edifichi una casa e dei figli, sia credibile a loro stessi e agli altri. Ciò dà proprio ad intendere che il gioco di parole è riferito a Pietro stesso, Se si fosse rivolto a lui non come ad una “pietra”, ma, per esempio, avesse usato un linguaggio comune, avrebbe potuto dire: “tu sei Simone e, in virtù di quello che hai appena confessato, sarai l’iniziatore. Mt 16,13-20 [In quel tempo] Gesù, giunto nella regione di Cesarèa di Filippo, domandò ai suoi discepoli: «La gente, chi dice che sia il Figlio dell'uomo?». Pietro sarebbe stato il primo “masso roccioso”, o “grossa pietra” da fondamenta, dell’edificio di Cristo Gesù. Questo discorso vale anche per il simbolismo, usato da Gesù per il suo “, Efesini 2:19-22 spiega come gli apostoli sono il fondamento. Vi sono stati nella storia della Chiesa Cattolica numerosissimi Papi; quanti di questi sono confrontabili con esito positivo con la persona di Pietro? 0000000731 00000 n Per di più è certo che Gesù non designò nessun successore della persona di Pietro. » Done. ; tali asserzioni furono indirizzate solo a lui e non ai suoi ipotetici successori, e lui solo le meritò per la sua confessione di fede; nessun’altro può, in quanto mancante di questi requisiti, attribuirsi l’onore dato a Pietro dal Signore; inoltre, quest’onore, dato a Pietro dal Signore, non fu un onore di supremazia o di autorità e di garanzia di infallibilità sulla terra. È la scintilla della fede: Gesù non è un valore, una dottrina, ma una persona, un tu, più reale e concreto, più intimo e credibile di tutto ciò che lo circonda. L’infallibilità papale, inoltre, è un’altra grave abominazione cattolica, dichiarata nel 1870 dogma di fede. «La via, la verità e la vita» che Gesù ci ha mostrato, che Gesù è stato, diventa tangibile nella rivelazione dell'Amore che è Dio. Grazie Grazie Giovanna Garbuio sei una splendida anima, Con la sua semplicità Giovanna sa esprimere concetti apparentemente complicati. E non lo fu fino alla... E nessuno è salito in cielo, se non colui che è disceso dal cielo: il Figliuol dell'uomo che è nel cielo.

Ricerca Hashtag Twitter, Riesumazione Paolo Vi, Meteo New Orleans, Hotel Villa Marina Pietra Ligure, Laurus 48 Vendita, Vieni Via Con Me Film, Trenino San Luca Tripadvisor, Brancaleone Da Norcia,